20° International ILIAS Conference

Programma e Biglietti

28 e 29 ottobre 2021 sul World Wide Web

La 20° Conferenza Internazionale ILIAS si svolgerà il 28 e 29 ottobre 2021. A causa della situazione pandemica ancora poco chiara, quest’anno terremo virtualmente la conferenza. I biglietti per l’evento sono disponibili online.

Questa settimana il team della conferenza ha pubblicato il programma completo.

Sono due giorni ricchi di contributi su questi temi principali:

  • Valutazione elettronica – Apprendimenti e fallimenti
  • Insegnamento ibrido – formazione ibrida
  • Empowerment nell’e-learning
  • Networking ILIAS – espansione di ILIAS
  • Sovranità digitale nell’e-learning

Tra i tanti relatori per l’Italia interverrano ROBERTO DEL MASTRO E ILARIO TRUPPA, rispettivamente CEO & E-LEARNING CONSULTANT di OC Group.

Peter Ganten e Bracken Mosbacker, di occuperanno di un tema estremamente interessante: la sovranità digitale. Nel suo discorso di apertura, Peter Ganten di Univention GmbH e membro del consiglio di amministrazione dell’Open Source Business Alliance esamina come possiamo riconquistare e garantire questa sovranità e quale ruolo gioca il software open source in questo.

Nel suo discorso finale, Bracken Mosbacker dà un’occhiata al networking delle piattaforme di apprendimento e al modo in cui lo standard LTI aiuta. In qualità di ingegnere capo LTI presso l’IMS Global Learning Consortium, Mosbacker ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo dello standard.

L’ILIAS Community Award sarà presentato anche quest’anno nell’ambito della conferenza.

Twitter: @ILIASConference
Hashtag:#iliasconf

PROGRAMMA

Di seguito è riportato il programma della Conferenza Internazionale ILIAS 2021. Seguiranno a breve ulteriori informazioni sui singoli contributi.

Giovedì 28 ottobre 2021

}

10:00am – 11:15am

Apertura della Conferenza e Benvenuto

Keynote: Perché la sovranità digitale è una base essenziale per un futuro autoderminato.
Peter Ganten, Open Source Business Alliance / Univention GmbH

Coming Soon

Coming Soon

}

11:30am – 13:00pm

Raggruppare le competenze, rafforzare gli interessi universitari – ILIAS.NRW: un progetto dell’Università digitale del Nord Reno-Westfalia

Thomas Langkau & Klaus Vorkauf, Università di scienze applicate di Dortmund

Coming Soon

Coming Soon

}

11:30am – 13:00pm

Protezione della sovranità digitale nell’e-learning con ILIAS: sfide e successi

Matthias Kunkel, e-learning eV open source di ILIAS

Coming Soon

Coming Soon

Giovedì 28 ottobre – 14:00 – 15:30 – slot A1

Enfasi sull’empowerment nell’e-learning (lezioni frontali)

LMS ILIAS utility nella trasformazione dell’istruzione da residenziale a non residenziale. Caso di studio “E-Studies post-laurea su e-Teacher e e-Instructor in un nuovo ambiente di apprendimento causato da COVID-19

Presentazione in inglese di Piotr Gawliczek , NATO DEEP eAcademy

Tra ottobre 2020 e giugno 2021 e in risposta all'impatto della pandemia globale di COVID-19

la NATO ha istituito e completato con successo una serie di studi post-laurea su “E-teacher e e-instructor all’interno di un nuovo ambiente di apprendimento causato da COVID-19 “. L’attività è stata condotta su due piattaforme: NATO DEEP ADL Portal (basato su LMS ILIAS) e NATO DEEP Videoconferencing Portal (basato su BigBlueButton). Il 26 giugno 2021 si è tenuta una cerimonia di chiusura che ha segnato il completamento delle sessioni online di dieci mesi. 23 istruttori civili e militari di 16 paesi membri e partner della NATO hanno ricevuto i certificati di completamento. Gli studenti hanno anche ricevuto il diploma accademico di completamento, rilasciato dall’Università polacca di Warmia e Masuria a Olsztyn (UWM), come documenti riconosciuti all’interno dello Spazio europeo dell’istruzione,
Gli studi sono stati condotti nell’ambito della cooperazione tra il Programma di potenziamento dell’educazione alla difesa della NATO e il Collegio europeo per la sicurezza e la difesa dell’Unione europea. Dieci argomenti sono stati condotti da docenti del NATO Defense College di Roma (Italia), della NATO School Oberammergau (Germania), dell’UWM Olsztyn, dell’European Security and Defense College dell’Unione Europea e dell’eAcademy del Defense Education Enhancement Program della NATO. Tre partecipanti hanno ricevuto uno speciale “Premio Jean d’Andurain” – per il miglior studente per commemorare il fondatore del Programma di potenziamento dell’educazione alla difesa della NATO. Sulla base di un feedback dei laureati,

Assoc. Il Prof. Piotr Gawliczek, PhD è il Direttore della NATO DEEP eAcademy (dal 2020). Le sue attività di ricerca e educative si concentrano sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), sull’apprendimento distribuito avanzato e sull’apprendimento mobile nell’ambito dell’istruzione e della formazione. Si sta anche concentrando su minacce asimmetriche, comunicazioni strategiche, comunicazioni sociali e media, Processo di Bologna e questioni di leadership. Sostiene gli sforzi dei paesi partner nell’ambito dei programmi di educazione al potenziamento della difesa (DEEP). Ha scritto numerose pubblicazioni su questioni di ICT, e-learning, Processo di Bologna, minacce asimmetriche e leadership. Ha implementato soluzioni di sistema e-learning/ADL, basate sulle piattaforme LMS ILIAS e BigBlueButton, in molti enti educativi militari e civili.

Metodo di insegnamento/apprendimento agile implementato in ILI-AS – utilizzando l’esempio di edu-Scrum®

Lezione del dott. Heike Rundnagel e il dott. Nico Sturm, Università Philipps di Marburg

In questo articolo verrà presentato il metodo eduScrum ® nella nostra implementazione in ILIAS.

eduScrum® è un framework basato su SCRUM sviluppato da Willy Wijnands. Nel semestre invernale 19/20, noi, Nico Sturm come insegnante e Heike Rundnagel come implementatore sulla piattaforma di apprendimento, abbiamo sviluppato insieme un corso ILIAS che segue il metodo agile eduScrum® nei suoi principi.

L’obiettivo era sviluppare uno scenario che corrisponda al metodo e consenta un insegnamento e un apprendimento agili. La nostra implementazione crea quindi uno spazio che offre agli studenti l’opportunità di apprendere in modo molto auto-diretto e auto-organizzato. ILIAS funge da piattaforma per l’informazione e la comunicazione, nonché un’opportunità per i gruppi di studenti di lavorare insieme. Gli strumenti sono stati utilizzati per il lavoro collaborativo da un lato e per la creazione di vari prodotti di apprendimento dall’altro. Lo scopo dell’articolo è presentare un progetto didattico – dal punto di vista nostro e dello studente – di successo, per mostrare le basi di eduScrum® e per realizzare la nostra implementazione e per discuterne l’ulteriore sviluppo.

Dott. Heike Rundnagel, Project Officer / Instructional Designer, Project Future Workshop, Dipartimento di studi e insegnamento, Dipartimento di didattica universitaria e sviluppo dell’insegnamento

Dr. Nico Sturm, Docente AG Educazione degli adulti, Istituto di Educazione, Dipartimento di Educazione; Responsabile della divisione Famiglia, Sport e Cultura nella città di Neu-Anspach

Avanti tutta – eCoaches per le competenze digitali nell’insegnamento

Conferenza di Sevgi Isaak, Università di Berna

Il progetto eCoach per rafforzare le competenze digitali nell'istruzione è iniziato nel febbraio 2020.

Gli studenti formati concepiscono e progettano scenari attivi per l’insegnamento in collaborazione con il docente assegnato. Il focus del progetto è la creazione di un sistema moltiplicatore per supportare e promuovere la didattica innovativa con la tecnologia digitale.

Il successo visibile nell’uso colorato di ILIAS dovrebbe motivare a imitare, persino a contagiare. L’implementazione creativa/didattica delle varie aule corsi ILIAS degli eCoaches è un perfetto complemento alla didattica in aula.

Inoltre, l’approccio ludico di ILIAS incoraggia gli eCoache a progettare in modo indipendente soluzioni diverse per vari scenari di insegnamento. L’uso naturale di ILIAS nel programma eCoach (applicazione, formazione, scambio di lavoro) riduce al minimo gli ostacoli e le paure e si concentra piuttosto sulla discussione “vivace” dell’insegnamento online.

Sevgi Isaak è a capo del programma eCoach dell’Università di Berna dal 2019.
È principalmente responsabile dello sviluppo e della gestione del programma di eCoaching. Come designer della comunicazione, si occupa anche dei temi della e-collaboration, dell’architettura dell’informazione e delle impostazioni innovative di insegnamento/apprendimento come parte del suo lavoro presso iLUB.

Giovedì 28 ottobre – 14:00 – 15:30 – slot A2

Enfasi sull’empowerment nell’e-learning (workshop)

Utilizzare ILIAS nell’educazione degli adulti e nel perfezionamento

Workshop di Henriette Lange, Associazione delle iniziative educative della Bassa Sassonia e Steffen Münch , Agenzia per l’istruzione e il perfezionamento degli adulti in Bassa Sassonia

Grazie alla sua versatilità, ILIAS non è adatto solo per l'uso nelle università

Grazie alla sua versatilità, ILIAS non è adatto solo per l’uso nelle università, ma è anche utilizzato con successo nel campo dell’istruzione degli adulti e del perfezionamento. Questo laboratorio interattivo mira a incoraggiare le persone che sono attive in generale, politiche, culturali o professionali per adulti e per l’educazione continua a scambiare idee sulle opportunità e sui limiti dell’utilizzo di ILIAS nelle aree menzionate. L’obiettivo è formulare più chiaramente le specifiche esigenze educative degli adulti nella comunità ILIAS e trovare esempi di buone pratiche per loro. La volontà di partecipare attivamente alla discussione e di condividere esempi è un prerequisito.

Steffen Münch è un impiegato pedagogico presso l’agenzia per l’istruzione e il perfezionamento degli adulti in Bassa Sassonia. L’obiettivo principale del suo lavoro è l’amministrazione dell’ILIAS interno, il collegamento in rete dei dipendenti nell’educazione degli adulti e la pianificazione della formazione continua.

Henriette Lange è un’impiegata pedagogica presso l’Associazione delle iniziative educative della Bassa Sassonia, un’istituzione statale per l’educazione degli adulti. Oltre ai progetti di educazione politica, è responsabile della piattaforma ILIAS e dei corsi di formazione sui format educativi digitali.

Giovedì 28 ottobre – 14:00 – 15:30 – slot A3

Enfasi sull’empowerment nell’e-learning (workshop)

ILIAS.NRW e bwILIAS – forti dell’alleanza

Christian Bogen, Università di Stoccarda e Klaus Vorkauf, FH Dortmund

Coming Soon

Coming Soon

Giovedì 28 ottobre – 16:00 – 17:30 – slot B1

Enfasi sull’empowerment nell’e-learning (lezioni frontali)

Matematica del progetto ponte

Conferenza di Nimet Sarikaya e Devin Kunze, FH Dortmund e Dr. Susanne Lindemann, Ufficio Scolastico Regionale della Città di Dortmund

Come parte del progetto modello dell'Università di Scienze Applicate di Dortmund e dell'Ufficio Regionale per l'Istruzione della Città di Dortmund

Dov’è il mio corso? Dove sono i miei utenti? – Migliorare la fruibilità di scenari complessi con unità organizzative (e pochi plugin) e distribuire le attività di amministrazione

Conferenza di Ingo Jackisch, Università statale cooperativa del Baden-Württemberg (DHBW)

L'Elearning Application Center della DHBW - AWZ in breve - fornisce alle accademie di studio individuali dell'università una piattaforma di preparazione allo studio.

I contenuti forniti a livello centrale e quelli locali vengono riuniti e vengono mappati i diversi requisiti per il processo di preparazione. Al fine di migliorare l’usabilità per i futuri studenti, le iscrizioni ai corsi e ai gruppi sono controllate in modo tale che gli oggetti “corretti” siano sempre disponibili. Allo stesso tempo, le Accademie di studio potranno gestire i conti dei propri futuri studenti senza vedere gli altri conti a sistema. Come viene implementato con le unità organizzative e alcuni plugin è spiegato nella presentazione utilizzando esempi selezionati.

Ingo Jackisch è dal 2015 responsabile operativo dell’Elearning Application Center (AWZ) della DHBW. Uno dei compiti più importanti della ZEE è la preparazione dello studio online basato su ILIAS con un focus sulla matematica, che si basa sui risultati del progetto optes finanziato dal BMBF.

In precedenza, ha potuto acquisire esperienza con ILIAS nel proprio insegnamento e nell’amministrazione di ILIAS.

Promuovere la didattica digitale – mini formati per gli insegnanti

Conferenza di Kerstin Steimle, Università di Heilbronn

In questo post vorrei condividere la nostra esperienza con due offerte a bassa soglia per lo scambio collegiale che sono state stabilite con successo dal 2018/19.

Lo scopo di questi mini-formati è motivare gli insegnanti a implementare e provare nuovi formati di insegnamento e apprendimento digitale in Ilias.

A tal fine, nel 2018 è stata avviata una comunità di pratica con l’eCafé, che si riunisce ogni due settimane per affrontare in modo intensivo le questioni relative alla digitalizzazione degli studi e della didattica e per condividere le migliori pratiche.

Questo formato di scambio è stato integrato dal 2019 dalla serie di formazione ILIAS a mezzogiorno – rendere i corsi in ILIAS più interattivi. In questo formato online settimanale di 1 ora, gli insegnanti vengono introdotti alle varie funzioni del sistema di gestione dell’apprendimento ILIAS durante l’ora di mezzogiorno e vengono discussi possibili scenari didattici. Per noi è stato dimostrato che formati online regolari, di piccolo formato ea bassissima soglia come l’eCafé e ILIAS am lunch sono ben accetti da molti docenti e che la didattica digitale si sta quindi progressivamente diffondendo in tutta l’università.

Kerstin Steimle è assistente di ricerca per eLearning e eAssessment presso l’Università di Heilbronn.

Venerdì 29 ottobre – 09:30 – 11:00 – Slot C1

Focus sulla Valutazione Elettronica – Apprendimenti e Fallimenti (lezioni)

60.000 casi d’esame e 6 trappole d’esame – 3 semestri d’esame online all’Università di Halle

Lezione del dott. Christian Dette, Università di Halle

Questo articolo descrive le esperienze dell'Università di Halle nel sostenere esami online con un totale di circa 60.000 casi di esame in 3 semestri online con ILIAS.

La lezione fornisce una panoramica della configurazione ILIAS, dell’organizzazione degli esami e dell’attuazione tecnica dell’ordinanza sugli esami a distanza dello stato della Sassonia-Anhalt. In evidenza, vengono presentate esperienze positive, strumenti aggiuntivi e adattamenti, nonché il design degli oggetti ILIAS. Ciò include anche “trap di prova” impreviste nell’applicazione e le loro possibili soluzioni.

Dott. Christian Dette lavora presso il Centro per l’insegnamento e l’apprendimento multimediale e lavora principalmente nel campo dei test elettronici.

Esegui facilmente esami elettronici ad alta intensità di testo con ILIAS

Conferenza di Fred Neumann, e-Learning eV open source di ILIAS

In questo articolo verrà presentato il metodo eduScrum ® nella nostra implementazione in ILIAS. eduScrum® è un framework basato su SCRUM sviluppato da Willy Wijnands.

Anche con ILIAS sono stati effettuati esami elettronici pesanti, non solo dopo la pandemia di corona, al fine di alleviare e migliorare la situazione degli esami nelle università. Finora è stato utilizzato il tipo di domanda “Inserisci testo libero”, in cui i partecipanti all’esame a volte inseriscono risposte lunghe una pagina. Le voci corrispondenti vengono lette dal docente dopo l’esame, corrette manualmente e valutate. Questo flusso di lavoro funziona ed è stato utilizzato per anni. Tuttavia, ci sono numerose richieste di miglioramento in modo che gli esami ad alta intensità di testo possano essere eseguiti più facilmente, in modo più intuitivo e anche meglio documentati.
Il progetto EDUTIEK, finanziato dall’Università digitale della Renania settentrionale -Vestfalia ( DH.NRW ), ha raccolto numerosi requisiti per una più facile implementazione di esami elettronici ad alta intensità di testo e ha formulato possibili soluzioni. Attualmente è in fase di sviluppo un primo prototipo che supporterà inizialmente l’implementazione degli esami corrispondenti come plug-in. Ad esempio, sono in fase di sviluppo una visualizzazione di modifica migliore per i partecipanti all’esame e una varietà di visualizzazioni di correzione per il primo e il secondo correttore.
La conferenza presenta lo stato attuale del prototipo EDUTIEK e le prossime fasi di progettazione e offre l’opportunità di discutere il progetto.

Fred Neumann lavora e sviluppa per ILIAS presso l’Università di Erlangen-Norimberga dal 2002. Dal 2021 lavora anche per l’associazione ILIAS nell’ambito del progetto EDUTIEK.

Correggere gli esercizi con il plugin eScript

Lezione del dott. S ebastian van Loo, DataBay A

Attualmente in ILIAS non c'è generalmente la possibilità di modificare i documenti in formato PDF.

L’eScript colma questa lacuna ed è incorporato nell’esercizio ILIAS. È una soluzione completa, che risponde alle esigenze di molti tutor e istruttori di correggere i file PDF in modo quasi nativo.
I commenti correttivi possono essere inseriti in qualsiasi posizione nel documento. Inoltre schizzi, sottolineature e segni, icone (es. segni di spunta, punti esclamativi, …), piccole immagini e formule in lattice possono essere integrati nella presentazione “come se fossero carta”. Il correttore può anche scegliere di integrare immagini più grandi, che vengono posizionate tra le pagine PDF. La soluzione sta eliminando il modo dispendioso in termini di tempo per utilizzare le stampe e offre anche un modo di accesso basso per coloro che sono ancora semplicemente abituati a lavorare con “penne rosse su pile di carta”.
Il plug-in eScript è disponibile per ILIAS 6.x e ILIAS 5.4.x. Nel workshop pratico introdurremo l’applicazione e discuteremo ulteriori sviluppi.

Dott. Sebastian van Loo lavora come project manager per Databay AG. È responsabile di vari progetti di eLearning e sviluppo software. Inoltre, insegna ad amministratori, docenti e utenti di ILIAS.

Venerdì 29 ottobre – 11:30 – 13:00 – Slot D1

Focus sull’Insegnamento Ibrido – Formazione Ibrida (lezioni frontali)

Il mondo dell’apprendimento Sifa: esperienze e sviluppi in un ambiente di apprendimento complesso

Conferenza di Rüdiger Reitz , DGUV e  Dr. Jens Breuer , Qualitus GmbH

Alla conferenza ILIAS 2019 a Dresda, l'ospite ha presentato il mondo dell'apprendimento Sifa nella lezione di apertura.

È un corso ILIAS molto potente con un numero record di elementi di apprendimento. Il mondo dell’apprendimento Sifa è lo strumento centrale del corso e viene utilizzato in tutte le sedi di apprendimento (seminari in presenza, …). Il corso è svolto da circa 40 istituzioni a livello nazionale.

Il mondo dell’apprendimento Sifa è stato creato nell’ambito dell’ulteriore sviluppo e riprogettazione didattica del corso per specialisti in sicurezza sul lavoro (Sifa).

Una delle innovazioni è l’uso di xAPI per la distribuzione efficiente di materiali e media a tutti i fornitori di corsi. I materiali didattici si trovano in posizione centrale in un LCMS, un LRS (Learning Record Store) completa l’insieme tecnico.

Come sono le esperienze, i successi, ma anche i problemi con questa impostazione ibrida? La lezione ripercorre gli ultimi due anni e il roll-out con diversi vettori.

Dott. Jens Breuer è responsabile della divisione per i sistemi di apprendimento digitale presso Qualitus. È un esperto ILIAS da molti anni e ha già presentato ILIAS a molti clienti e ne ha supervisionato l’ulteriore sviluppo.

Rüdiger Reitz dirige il progetto per l’ulteriore sviluppo del corso Sifa ed è la persona di contatto presso l’IAG sui temi dell’apprendimento online/apprendimento misto.

DAS LERNBÜRO – comunità di apprendimento nazionale su ILIAS

Alla conferenza ILIAS 2019 a Dresda, l'ospite ha presentato il mondo dell'apprendimento Sifa nella lezione di apertura.

Progetta in modo chiaro scenari di apprendimento ibridi

In che modo ILIAS può aiutare negli scenari di apprendimento ibridi a strutturare chiaramente contenuti e processi di formazione per gli studenti e fungere da ponte verso vari strumenti di cooperazione e altri media?

Venerdì 29 ottobre – 11:30 – 13:00 – Slot D2

Focus sull’Insegnamento Ibrido – Formazione Ibrida (lezioni frontali)

Software gratuito per l’insegnamento gratuito – l’iniziativa LMS Open Source vieni Esempio di sovranità digitale

Coming Soon

Dall’avversione per l’e-learning al matrimonio con ILIAS

Una multinazionale coinvolta nel settore dell'automazione farmaceutica si è trasferita completamente a ILIAS per la formazione interna e dei clienti.

Venerdì 29 ottobre – 11:30 – 13:00 – Slot D3

Focus sull’Insegnamento Ibrido – Formazione Ibrida (workshop)

E-esami con ILIAS – Quo vadis?

Presentazione del progetto e successiva discussione dei risultati e dei prossimi step:

Venerdì 29 ottobre – 14:00 – 15:00 – Slot E1

Networking focus su ILIAS – Espansione di ILIAS (lezioni)

Crea portali educativi attraenti con Redaxo CMS e ILIAS LMS

Mostriamo come è possibile creare portali esteticamente accattivanti e di facile utilizzo attraverso l'integrazione di ILIAS e Redaxo CMS

Apprendimento immersivo usando l’esempio della realtà virtuale e aumentata

Nella mia lezione vorrei utilizzare esempi selezionati per mostrare come è possibile in modo semplice espandere ILIAS

Concezione utilizzando il lavello della cucina – Come puoi utilizzare la raccolta di componenti dell’interfaccia utente per te stesso

ILIAS vive dei suggerimenti e delle idee della comunità. Formulare e visualizzare le proprie idee, tuttavia, non è un compito facile.

Venerdì 29 ottobre – 14:00 – 15:00 – Slot E2

Networking focus su ILIAS – Espansione di ILIAS (lezioni)

Protezione dei dati, economia dei dati, valutazione dei dati

Soprattutto quando si collegano servizi e risorse esterni, le misure per garantire la protezione dei dati sono rapidamente un problema centrale.

Registrati Adesso!

Visita il sito di registrazione online per la conferenza virtuale ILIAS del 28 e 29 ottobre 2021.

HAI DUBBI? CONTATTACI SUBITO!

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.